umore

umore

Umore (in)condizionato

Come ti senti oggi? Qual è il tuo stato d’animo proprio in questa giornata?
Buon umore o cattivo umore, stress o serenità, tristezza, gioia…
Molte persone legano a fattori esterni il proprio stato d’animo. Stanno bene a condizione che.
Si vive in balia di quello che accade, si affrontano passivamente gli eventi e le situazioni e si aspetta che il destino cambi le cose.

 

Ah, se solo potessi… Se avessi, se fossi…
Questa è la strada più sicura per una vita infelice e grigia. Una vita da schiavi. Schiavi degli altri, schiavi dell’ambiente esterno, privi di qualsiasi potere di scelta.

 

Problemi…
Ognuno di non si augura che le cose vadano al meglio in ogni situazione.
Meraviglioso, fantastico se non fosse anche un po’ utopico.
Che ci piaccia o no, problemi e difficoltà fanno parte della vita. Momenti davvero tosti primo o poi capitano a tutti.

Probabilmente conosci persone che malgrado una vita decisamente complessa riescono ad essere sorridenti, tranquille e serene. E magari ne conosci altre che al primo intoppo
si innervosiscono subito, si lasciano andare, si lasciano prendere da ansia e preoccupazione.

 

Questione di carattere…
Certo, è questione di carattere. Ma la bella notizia è che sul tuo carattere puoi lavorare. Una serie di comportamenti ripetuti nel tempo. Questo è il carattere.
Puoi modificare i tuoi comportamenti, giorno dopo giorno e cambierai il tuo destino. Cambia i tuoi pensieri, dirigi l’attenzione sulle soluzioni e smettila di lamentarti continuamente dei tuoi problemi.
Cambia le domande che ti fai e cambieranno le tue risposte.

 

Ma non so come fare…
Perfetto. La consapevolezza è il primo punto dal quale partire. 😉
E se non sai qualcosa, cosa puoi fare?

Magari iniziare a documentarti? Fare una ricerca su google, parlare con qualcuno che lo sa fare? Leggere qualche bel libro? Frequentare un corso?
Smettila di raccontarti balle e agisci, una volta per tutte.
Scusa se sono un po’ duro, Credo sia l’unico modo per metterti davvero di fronte alle tue responsabilità.

La vita è la tua e spetta a te scegliere come viverla. Qualsiasi scelta tu faccia merita rispetto. Ma assumersi la responsabilità delle proprie scelte vuol dire anche smetterla di lamentarsi delle conseguenze delle decisioni prese…

 

Mantenere la mente serena e scaricare stress e tensioni ogni giorno rende tutto più semplice. Se non l’hai ancora fatto, scarica gratuitamente lo Special Report che ho preparato per te e fai ogni giorno un piccolo e semplice esercizio di rilassamento.

Una sana abitudine quotidiana che può darti davvero una marcia in più!

Ti invito anche a leggere alcuni degli articoli pubblicati su queste pagine. Sono sicuro che  ci troverai suggerimenti efficaci! 

Prova ad esempio a leggere questo: 

A mente serena

 

In bocca al lupo, raccontami come va!!!

 

PS:

Ti dedico volentieri una bella storia che ho ascoltato per la prima volta circa vent’anni fa ad uno dei primi corsi cui ho partecipato.
Spero possa essere anche per te uno stimolo per iniziare a pensare ed agire in maniera diversa… 😉

 

LE RISPOSTE DELLA VITA

“Un ragazzino e suo padre passeggiavano tra le montagne.
All’improvviso il ragazzino inciampò, cadde e, facendosi male, urlò: “AAAhhhhhhhhhhh!!!”

Con suo gran stupore il bimbo sentì una voce venire dalle montagne che ripeteva: 
”AAAhhhhhhhhhhh!!!”



Con curiosità, egli chiese: “Chi sei tu?”
E ricevette la risposta: “Chi sei tu?”


Dopo il ragazzino urlò: “Io ti sento! Chi sei?” 
E la voce rispose: “Io ti sento! Chi sei?”



Infuriato da quella risposta egli urlò: “Codardo!” 
E ricevette la risposta: “Codardo!”



Allora il bimbo guardò suo padre e gli chiese: “Papà, che succede?”


Il padre gli sorrise e rispose: “Figlio mio, ora stai attento:”

E dopo l’uomo gridò: “Tu sei un campioneee!”
 La voce rispose: “Tu sei un campioneee!”

“Sei meravigliosooo!!!
“Sei meravigliosooo!! 



Il figlio era sorpreso ma non capiva.
 Allora il padre gli spiegò: “La gente chiama questo fenomeno ECO ma in realtà è VITA.
La Vita, come un’eco, ti restituisce quello che tu dici o fai.


La vita non è altro che il riflesso delle nostre azioni.

 Se tu desideri più amore nel mondo, devi creare più amore nel tuo cuore. Se vuoi che la gente ti rispetti, devi tu rispettare gli altri per primo.
 Questo principio va applicato in ogni cosa, in ogni aspetto della vita. La Vita ti restituisce ciò che tu hai dato ad essa.


La nostra Vita non è un insieme di coincidenze, è lo specchio di noi stessi.

 

PPS:

Condividi questo articolo se pensi ci sia qualcuno che possa trarne giovamento. 

 

PPPS: 

Aspetto volentieri i tuoi commenti nel box qui sotto! 

 

Leggi anche questi articoli:

  • avatar image
    nickmurdaca
    novembre 19th, 2014 at 11:00 am

    L’articolo tocca molto bene nervi scoperti e lacune – di molti fra noi, ahimè – che non riescono a prendere decisioni né risolvere problemi che affliggono il corso della nostra vita.

    Come è noto, spesso, è una percezione deformata della realtà (causa) ad alimentare tale “paralisi”, la cui conseguenza principale è la generazione di importanti resistenze al cambiamento (effetto).

    D’accordissimo sul discorso della responsabilità. Sarà dura ma la verità è davvero: “Faber est suae quisque” (cit.).

    Rispondi
  • avatar image
    Lilia
    febbraio 17th, 2017 at 10:47 am

    Adoro le storie e metafore che sai condividere e raccontare!
    Pienamente d’accordo con la scelta dell’umore; anche se io sono una di quelle persone sorridenti per natura le giornate “no” capitano anche a me ed è proprio perché di solito il sorriso mi nasce spontaneo che ho bisogno di qualcuno che mi ricordi come ritrovarlo quelle volte in cui si nasconde da qualche parte.
    Grazie!

    Rispondi

Leave a comment