Ricominciamo?

Ricominciamo?

Ripresa

Ritorno dalle vacanze: lo stress è in agguato? E se si potesse affrontare meglio la ripresa? Organizzare in modo ottimale il lavoro, gli impegni, la routine…

Un anno di lavoro uguale a quello che è appena trascorso o una stagione più gratificante, piacevole, produttiva e rilassata?

Ripartire col piede giusto può aiutare a vivere meglio tutti i tuoi impegni, limitando gli accumuli di stress e donandoti maggiore serenità e qualità della vita.

 

PRONTI?  VIA! 

L’estate  è ormai agli sgoccioli. A prescindere da come siano andate le vacanze, la maggior parte delle persone si prepara ad affrontare una nuova stagione di impegni ed attività, problemi ed opportunità. Come sempre, a fare la differenza è il modo in cui si affrontano le situazioni che ci capitano. Sta a noi imparare a gestire al meglio ogni cosa, per migliorare la qualità delle nostre giornate.

Al ritorno dalle vacanze, ci sono due aspetti particolarmente interessanti da analizzare.

Il primo punto è da più parti definito come la “sindrome da rientro”, un vero e proprio trauma per molti che si trovano un bell’accumulo di stress prima ancora di riprendere il lavoro e gli impegni.

Il secondo aspetto potremmo definirlo “la lista dei desideri”: l’insieme di tutti i buoni propositi per il nuovo anno lavorativo che sta iniziando, per non ripetere gli errori del passato.

 

Il rientro

Analizziamo in dettaglio il primo punto: lo stress da ripresa. Un fenomeno in crescita. Sono sempre più le persone che iniziano le proprie attività già nervosi e stressati. Il ritorno in città, la routine che riprende il sopravvento, gli orari ed i ritmi frenetici, risultano essere particolarmente “pesanti”, specialmente al ricordo delle piacevoli giornate di vacanza appena trascorse. In più, in questo periodo, la crisi economica e le incertezze sul futuro rendono ancora più difficile la situazione.

In effetti lo stress cui l’organismo viene sottoposto in questi giorni è notevole. Rapidamente occorre modificare abitudini, orari e stile di vita; la mente si trova di colpo ad affrontare problematiche che sono state accantonate per un po’. E’ naturale che questo comporti stress e disagio.

I consigli degli esperti sono sempre quelli: abituare gradualmente l’organismo ai nuovi ritmi e ritagliarsi ogni giorno qualche piccolo istante per ricaricare le pile.

Laddove è possibile, può essere utile prevedere qualche giorno di “ambientamento” prima di tuffarsi a capofitto nei propri impegni; una sorta di rodaggio che può consentire un miglior rendimento nel corso del tempo. Iniziare fin da subito con i soliti ritmi frenetici potrebbe portare ad un rapido accumulo di tossine che inevitabilmente andranno ad incidere sulle nostre performance.

Come sempre, molto importante è in questi casi la cura dell’alimentazione: pasti leggeri, ricchi di frutta e verdura possono essere un valido aiuto per affrontare al meglio lo stress da ripresa.

Anche mantenere il corpo in movimento è estremamente utile: consente di ossigenare le cellule, eliminare l’accumulo di tensione e portare grande beneficio non soltanto al corpo ma anche alla mente.

Molti passano da un eccesso all’altro: d’estate bagordi fino a tardi tutti i giorni, poi, al rientro, vita quasi monastica, priva di qualsiasi distrazione. Concediti anche al rientro qualche piccolo svago, anche una semplice passeggiata dopo cena: può aiutarti ad affrontare con maggiore serenità questo periodo.

 

LA PIANIFICAZIONE

Imposta fin dall’inizio in maniera più sana i tuoi impegni e le tue attività. Questo è un buon momento per acquisire qualche nuova abitudine che ti consenta di affrontare al meglio le tue giornate. Quante volte te lo sei ripromesso…  😉

Ora è il momento giusto per organizzare meglio ogni tua attività; per eliminare le perdite di tempo, per scegliere, modificare, correggere e rinnovare quello che non ti è piaciuto in passato.

 

Buoni propositi…

Il secondo aspetto tipico della ripresa, è proprio questa fase progettuale. Molte persone dedicano questi giorni all’organizzazione ottimale di impegni ed attività, nella speranza di riuscire a migliorare la qualità delle proprie giornate. Solitamente accade che gran parte dei buoni propositi e degli impegni solenni presi con se stessi finiscano poi per essere travolti dalla routine e dalle vecchie abitudini consolidate nel tempo, con grandi sensi di colpa ed accumuli di stress.

 

Un passo alla volta

Il suggerimento in questi casi è quello di evitare stravolgimenti; può essere utile operare piccoli cambiamenti quotidiani per avere grandi benefici. Ogni decisione va ponderata con attenzione; vanno valutati i pro ed i contro, non basta decidere sull’onda dell’emotività. Quante persone, ad esempio, si iscrivono in palestra per poi abbandonare rapidamente l’idea?  Chi non ha mai fatto sport, è difficile che riesca ad essere costante e mantenere un impegno così grande. Per mantenere il corpo in esercizio può essere sufficiente regalarsi ogni giorno una piccola passeggiata a piedi, aumentandone, gradualmente, la durata. Stesso discorso per la dieta, un corso di lingua o di miglioramento personale.

 

L’unica certezza è che se volgiamo ottenere qualcosa di diverso dobbiamo fare qualcosa di diverso. Il più delle volte può bastare davvero molto poco. Piccoli accorgimenti possono portarci davvero grandi risultati.

Puoi imparare a gestire meglio il tuo tempo (in giro ci sono molti corsi o libri che possono aiutarti); puoi dedicare tempo alla lettura, ai tuoi hobbies, al volontariato, alle persone amate, a te stesso… Basta volerlo davvero.

Decidi quali sono le tue priorità e scegli come impiegare il tuo tempo. Ed alle volte, basta davvero molto poco.

 

Bastano 5 minuti 

Un gruppo di ricercatori della Harvard Medical School, negli Stati Uniti,  ha potuto riscontrare che, con soli 5 minuti al giorno di meditazione, si otteneva una netta diminuzione di recidiva in pazienti ricoverati per patologie cardiache. E questo non è che un esempio.

Io non so quale sia la tua attività, quali i tuoi impegni e le tue responsabilità. Sono fermamente convinto che 5-10 minuti al giorno si possano ritagliare. I benefici di un qualsiasi esercizio di rilassamento sono ormai noti da tempo. Migliora nettamente la qualità della vita; migliorano nettamente le performance. Ed allora, decidi davvero di cambiare. Non serve desiderare, occorre agire. Puoi fare in modo che il nuovo anno di lavoro sia più piacevole e gratificante del precedente. Non è facile, ma puoi fare molto più di quanto la maggior parte delle persone ritiene possibile.

 

Come rendere effettivo il cambiamento

Affinché i tuoi non restino soltanto buone intenzioni, puoi fare un esercizio molto importante per trovare  slancio e motivazione nel tuo percorso di miglioramento.

Prenditi un pò di tempo, assicurandoti di non essere distratto da niente e nessuno. Lo so, a volte è difficile… ti assicuro che ne vale davvero la pena.

Scrivi su un foglio perché è così importante per te cambiare.  Quali sono tutti i vantaggi che ne otterrai, quali gli svantaggi lasciando tutto invariato. Scrivi, vai in profondità. Non fermarti soltanto alle prime cose che ti vengono in mente. Chiediti cosa è davvero importante nella tua vita; scopri le tue priorità. Più in profondità andrai, più forte sarà la spinta al cambiamento.

Non è un lavoro facile. Riprendilo spesso, rileggi ed aggiorna ciò che hai scritto. Ogni qualvolta ti trovi a dovere decidere qualcosa, ripensa a quello che davvero conta per te. Lasciati guidare dalle cose importanti. Saranno la tua bussola, la tua stella polare, ti daranno la forza per andare avanti, per scegliere al meglio, per vivere una vita più appagante.

 

 

Un piccolo aiuto: 

Il CD Vivere Rilassatamente è creato apposta per facilitare il processo di acquisizione di uno stile di vita più sano, gratificante e produttivo.

Puoi acquistare da qui la tua copia del  CD Vivere Rilassatamente in formato elettronico.

Con soltanto  9,90 €  potrai fare esperienza diretta dell’efficacia delle tecniche e iniziare con il piede giusto la nuova stagione.

Il CD, completo di guida, tre esercizi di rilassamento guidato e sette brani di musica rilassante,  è disponibile anche in formato tradizionale su  Il Giardino dei Libri 

 

PS:

A proposito…

Ti segnalo che continuano le eccezionali promozioni de Il Giardino dei Libri. Dai un’occhiata al sito. Sconti e promozioni su tutti i libri che ti occorrono per la tua crescita personale. Ottima anche come idea regalo…

 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Attenzione!

Condividere questo articolo può causare una riduzione dello stress nelle nostre città ed un generale miglioramento della qualità della vita.

Si prega di approfittarne con generosità!  🙂

Leggi anche questi articoli:

Leave a comment