Ok, la via è giusta!

Ok, la via è giusta!

STRESS DA DUBBI…

L’incertezza è per molti una delle principali cause di stress.

Ti è mai capitato di fermarti a pensare, travolto dai dubbi, sulla direzione da prendere?

Capita a volte che i percorsi intrapresi, un tempo con tanta decisione e determinazione, inizino a creare tensione e disagio.

Tutte le certezze cominciano a vacillare o svaniscono di colpo.

Ti ritrovi a pensare: è giusto insistere o magari è meglio cambiare strada?

I dubbi che ho, sono il frutto di una situazione transitoria, di una difficoltà momentanea o nascono da motivazioni più profonde?

 

In questi momenti si fa fatica a trovare in se stessi la motivazione; ci si sente spaesati, senza entusiasmo, nervosi e praticamente immobili nelle proprie giornate.

Io sono un amante dei dubbi. Credo che farsi continuamente delle domande sia estremamente importante e ci consente di crescere e di valutare maggiori opportunità.

E’ importante però che il dubbio non si traduca in immobilismo, come l’asino di Buridano che, indeciso su quale fosse il migliore mucchio di fieno da mangiare, finì col morire di fame.

 

La maniera migliore che abbiamo a nostra disposizione per sbloccarci, è quella di divenire ogni giorno sempre più consapevoli delle nostre azioni.

Per fare questo occorre allenarsi, imparare a guardarsi dentro, imparare ad ascoltarsi davvero; ad ascoltare il proprio cuore e le proprie sensazioni; a riconoscere le priorità, a basare ogni comportamento sui propri valori più importanti e aumentare la fiducia in se stessi.

Solo così si potrà avere una vita più serena ed appagante.

 

La nostra vita è talmente frenetica che la maggior parte delle volte non si riesce più a prendere decisioni con calma. Spesso accade di ritrovarsi in situazioni che nemmeno abbiamo scelto, come travolti da una corrente tumultuosa che ci trascina in direzioni impensate. Scelte quasi imposte da altri: famiglia, amici, ambiente… si viene spesso influenzati da fattori esterni e ci si accorge in un secondo momento che forse, quella intrapresa, non è la strada giusta per noi…

 

Dedica ogni giorno qualche momento solo a te stesso. E’ utile per eliminare un po’ di confusione e ritrovare equilibrio e capacità di giudizio ed analisi della situazione.

Solo una mente serena e tranquilla può aiutarti a capire cosa fare, a vivere ogni dubbio come una opportunità di crescita ed a valutare con maggiore obiettività ogni alternativa.

 

Qualsiasi via è solo una via, e non c’è nessun affronto, a se stessi o agli altri, nell’abbandonarla, se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare… Esamina ogni via con accuratezza e ponderazione. Provala tutte le volte che lo ritieni necessario. Quindi poni a te stesso, a te soltanto, una domanda… Questa via ha un cuore? Se lo ha, la via è buona. Se non lo ha, non serve a niente.

The Teachings of Don Juan (Carlos Castaneda)

 

PS:

Come sai, il modo migliore che abbiamo per migliorare è investire su noi stessi. Imparare nuove strategie, modellare schemi vincenti, apprendere da chi è più avanti di noi nel percorso di crescita personale.

Ti segnalo volentieri che continuano le interessanti promozioni proposte da  Il Giardino Dei Libri.  Per ordini superiori ai 29 €, le spese di spedizione sono gratis! Ci trovi anche il CD Vivere Rilassatamente  😀 

Dai un’occhiata al catalogo, sono certo che troverai quello che fa per te!

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it


Commenta e Condividi!!!

Diffondiamo insieme “filosofia” di Vivere Rilassatamente, il cambiamento parte dalle piccole cose!

Leggi anche questi articoli:

  • avatar image
    frank
    agosto 15th, 2014 at 7:20 am

    ciao.sono un ragazzo di 24 anni desideroso di svolgere una vita che sia la piu semplice possibile lontana dallo stress e dai problemi della societa moderna.per me gli unici veri divertimenti sono i gesti piu semplici,ovvero passeggiare,andare in bici,sentirmi libero,mangiare sano e stare con le persone che amo.non sono a favore di quelli piu tradizionali come quelli dei miei coetanei.sono una persona semplice e tranquillissima che ama sia montagna/collina che il mare,pero solo le localita meno turistiche e con poche persone.dove mi potresti consigliare di andare a vivere?considera che sono in cerca della mia strada.sto persino facendo tabula rasa completa di tutti i pensieri accumulati.ho intenzione di lavorare su internet per la liberta finanziaria senza vincolarmi a nessun edificio fisico e potendo cosi viaggiare.sono interessato pure sia alla caccia che alla pesca.secondo te cosa e’ piu adatto a me?ci tengo ad avere una risposta chiarificatrice poiche ne puo valere il mio futuro.grazie di cuore in anticipo.buon pomeriggio.

    Rispondi
  • avatar image
    Laura
    ottobre 31st, 2014 at 1:47 pm

    Riconoscere le proprie priorità e i propri valori è un passo importantissimo, grazie per il bel post e l’ispirazione!

    Rispondi
    • avatar image
      Giovanni Annunziata
      ottobre 31st, 2014 at 2:09 pm

      Grazie a te Laura, per aver scelto di seguirci e per la tua testimonianza! In bocca al lupo!!!

      Rispondi

Leave a comment